domenica 20 luglio 2014

PENDENTE "CHATEAU"

Come dicevo in un altro post, di disegni e progetti in attesa ne ho tanti....ieri ho deciso di iniziare con questo pendente, nato da un'idea buttata giù mesi fa con uno schizzo a penna. Ho vissuto, per mia fortuna, un'infanzia piena di fiabe, prima ascoltate leggere da nonni, mamma e zie, poi lette avidamente da sola....forse per questo conservo un immaginario ricchissimo dei luoghi fantastici e delle atmosfere di quei racconti. Questo gioiello vuole evocare qualcosa di fiabesco, un castello immerso in un bosco al chiarore della luna. Ho creato una cornice in filo dorato martellato, riempiendo poi l'interno con pasta polimerica modellata secondo i vari elementi del paesaggio. Ho usato un cristallo per la luna, e delle microsfere per accentuare alcuni dettagli. Una perla grigia pendente ed un gancio in ottone cesellato completano l'oggetto, che è da ritenersi un pezzo unico e senz'altro non ripetibile.

I've always been fond of fables and fairy tales, probably  because of my childhood in which these fantastic stories have accompanied me. In this pendant I've tried to evoke those fantasy atmospheres, depicting a mysterious castle among the trees, in the moonlight. I've made a gilded wire frame, hammered it, and filled the inner part with polymer clay, A faceted crystal suggests the moon, and some microbeads provide further details. To complete the pendant, I've added a grey pearl, and an engraved brass bail.









2 commenti:

Clody ha detto...

Che bello *_*
Fa davvero sognare! Un piccolo portale per mondi incantati!

Marina Lombardi ha detto...

Grazie Clody :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...